Allegri senti Galeone: «Max, lascia la Juventus»

Allegri senti Galeone: «Max, lascia la Juventus»
© foto www.imagephotoagency.it

Il futuro di Massimiliano Allegri resta un rebus: ciclo finito in bianconero o permanenza alla ricerca della vittoria in Champions League?

Il domani calcistico di Allegri tiene banco nell’ambiente Serie A e Giovanni Galeone, prima suo allenatore e poi maestro, tocca l’argomento in un’intervista concessa a Il Messaggero: «Non so se il suo ciclo alla Juve sia finito ma gli ho detto che, dopo aver vinto tanto, si deve dire basta. E’ giusto che viva un’avventura europea. Lasciare un club come quello bianconero non è mai facile, però mi auguro che faccia un’esperienza all’estero. Non lo immagino in Germania, lo vedo meglio in Inghilterra piuttosto che in Spagna. Arsenal? E’ una società storica in cui comanda Wenger. Tenendo conto della tradizione del club, Max potrebbe fare un calcio divertente con una squadra giovane. Nuovo allenatore della Juventus? Potrebbe essere Paulo Sousa: il portoghese ha l’anima juventina. Spalletti non si discute come allenatore, ma lui e Sarri sono troppo sanguigni e non hanno juventinità».