Connettiti con noi

Atalanta News

Atalanta, Facchinetti: «Dea esempio internazionale. Il Papu qui era il re…»

Pubblicato

su

Atalanta

Il cantante dei Pooh Roby Facchinetti ha parlato della sua Atalanta

Roby Facchinetti, cantante dei Pooh e tifosissimo dell’Atalanta, in una intervista a La Gazzetta dello Sport ha parlato della sua Dea.

ATALANTA«Ha fatto qualcosa di straordinario. Un esempio internazionale. Non chiude in rosso la provincia che fa i miracoli. Con ritmo, gioco, qualità. Questo è un momento difficile. Quella di Gosens è una perdita importante, come l’infortunio di Zapata. Dopo l’uscita dalla Coppa Italia giovedì notte non ho dormito. Ma ho fiducia in Boga, sembra un campione». 

ILICIC«È un uomo molto sensibile. La vita lo ha messo seriamente alla prova. E quando succede non sappiamo se ce la faremo». 

INNO ATALANTA«Gasperini mi diede subito la disponibilità per il video. Antonio Percassi mi telefonò e mi disse “Voglio che diventi l’inno”. Ha avuto 20 milioni di visualizzazioni in tutto il mondo». 

PAPU GOMEZ«A Bergamo era il re, gli hanno dato le chiavi della città. Io in 50 anni di Pooh ho sempre cercato di unire. Forse avrei contato fino a 1.000 e avrei ricominciato. Ha pagato un po’ di più». 

ATALANTAJUVE«Gasp ha sempre colpi di genio, ma quel Vlahovic è davvero una forza della natura».