ICC 2018, dove vedere Atletico Madrid-Inter in streaming e diretta tv

ICC 2018, dove vedere Atletico Madrid-Inter in streaming e diretta tv
© foto www.imagephotoagency.it

ICC 2018, Atletico-Madrid-Inter: dove vedere la partita in streaming e diretta tv. Amichevole in programma sabato 11 agosto alle ore 21,05

Atletico-Madrid-Inter è la gara conclusiva dell’International Champions Cup 2018. Squadre in campo sabato 11 agosto alle ore 21,05 al Wanda Metropolitano di Madrid: i nerazzurri di Spalletti, nella competizione internazionale, hanno fin qui perso (ai calci di rigore) contro il Chelsea e vinto per 1-0 contro il Lione. I ‘Colchoneros’ di Simeone hanno invece alle spalle la vittoria ai rigori sull’Arsenal e la sconfitta per 3-2 col PSG. Atletico Madrid-Inter verrà trasmessa in diretta tv sulle frequenze satellitari di Sky Sport International Cup (canale Sky 208, prossimo a diventare Sky Serie A), anche in HD. Per gli abbonati dell’emittente, la sfida di Madrid sarà disponibile anche in streaming per pc, smartphone e tablet su tutti i device iOS, Android e Windows Mobile tramite l’app Sky Go. Con DAZN avrai oltre 100 match di Serie A in esclusiva e tutta la Serie B IN STREAMING, LIVE E ON DEMAND.

SEGUI LA DIRETTA DI ATLETICO MADRID-INTER


Atletico Madrid-Inter, probabili formazioni

ATLETICO MADRIDSimeone potrebbe riproporre la formazione vista nell’amichevole giocata contro il Cagliari: così, ‘Colchoneros’ in campo con Oblak in porta, Juanfran, Godín, Giménez e Filipe Luis a reggere la difesa; a centrocampo sono pronti Koke, Saúl, Lemar e Correa. In attacco, spazio alla coppia formata da Gelson e Borja.

INTER – Spalletti pronto a mandare in campo Handanovic tra i pali, D’Ambrosio, Skriniar, de Vrij e Dalbert in linea di difesa; a centrocampo ecco Gagliardini e Asamoah (o Brozovic). In avanti, Politano, Lautaro Martinez e Karamoh dovrebbero agire in supporto alla punta centrale Icardi.

ATLETICO MADRID (4-4-2) – Oblak; Juanfran, Godín, Giménez, Filipe Luis; Koke, Saúl, Lemar, Correa; Gelson, Borja.

INTER (4-2-3-1) – Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, de Vrij, Dalbert; Gagliardini, Asamoah; Politano, Lautaro, Karamoh; Icardi.


Leggi anche AMICHEVOLI 2018: IL PROGRAMMA