Ausilio annuncia: «Icardi resta e rinnova. Rafinha e Cancelo? Vedremo. Su Brozo e Perisic…»

Ausilio annuncia: «Icardi resta e rinnova. Rafinha e Cancelo? Vedremo. Su Brozo e Perisic…»
© foto www.imagephotoagency.it

Il direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio, ha fatto il punto della situazione all’indomani della vittoria in casa della Lazio

Una vittoria per la Champions. Accantonata la delusione per il ko con il Sassuolo, l’Inter ha battuto la Lazio nello scontro diretto dell’Olimpico e ha ottenuto la qualificazione alla prossima Champions. Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, ha parlato poco fa a Radio Rai 1, commentando il successo degli uomini di Spalletti: «Il progetto sarebbe andato avanti anche in caso di mancata qualificazione. La vittoria di ieri vale almeno 40 milioni di euro in più. Dopo ieri sera posso dire che rimangono tutti, ma ci vuole razionalità».

Prosegue il ds parlando del mercato nerazzurro. Ecco gli annunci di Ausilio: «Icardi rimane. Vogliamo cambiare il suo contratto per dargli la giusta gratificazione che merita. Brozovic e Perisic? Saranno due giocatori da cui ripartire. De Vrij? Nessun caso. Io l’avrei fatto giustamente giocare, proprio come ha fatto la Lazio. E’ un giocatore importante per loro ed era giusto che scendesse in campo. Rafinha e Cancelo? Vediamo. Non sono nostri e faremo delle valutazioni economiche. La Champions ci darà una mano sotto diversi punti di vista, ma non per quanto riguarda il bilancio e in questo senso dovremo trovare altre soluzioni ma resto fiducioso. Mercato? Aggiungeremo la giusta qualità a questa squadra».