Balotelli: «Meglio Messi di Cristiano Ronaldo. A Brescia sto bene»

Balotelli
© foto www.imagephotoagency.it

A tutto Mario Balotelli. L’attaccante del Brescia ha parlato della sua carriera e anche del suo futuro. Le sue parole

In tempi di dirette Instagram non poteva mancare Mario Balotelli. L’attaccante del Brescia ha parlato con Damiano Er Faina, ripercorrendo le tappe della sua carriera. Ecco le sue dichiarazioni.

FUTURO – «Io ho un carattere particolare, non so se sarei in grado di fare l’allenatore, non so come potrei reagire se qualcuno mi rispondesse male, forse meglio allenare i più piccoli. Brescia? Sto bene qui, sono di Brescia e gioco per il Brescia».

IL PASSATO – «La partita che vorrei rigiocare è Italia-Spagna, finale dell’Europeo dove abbiamo perso 4-0. Perché sono andato al Nizza? Mi volevano due squadre in Inghilterra ma non volevo più vivere lì e poi Nizza è una città bellissima».

IBRA – «Con lui ho un rapporto normale, ci vogliamo bene. È sempre stato duro, ma abbiamo un bel rapporto insieme».

MESSI O RONALDO – «Mi piacerebbe giocare con Leo Messi. Probabilmente non succederà mai, ma tutti vorrebbero giocare con Messi. Non mi farebbe schifo giocare con Cristiano Ronaldo, perché è un fenomeno, ma io preferisco Messi».

LA NAZIONALE – «Giocare con la maglia dell’Italia, rappresentare il tuo Paese, è qualcosa di meraviglioso. Mi piacerebbe molto tornare in Nazionale».