Bigon: “Mercato? Dipende da come arriveremo”

© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli ha vinto con qualche difficoltà  oggi pomeriggio la sfida al San Paolo contro il Catania, alimentando così il sogno europeo. Soddisfatto anche il d.s. della squadra Riccardo Bigon, intercettato ai microfoni di Radio Marte: “Ma non guardiamo la classifica, c’è anche la Fiorentina che sta tornando su, dobbiamo soltanto continuare così. Mancano sette finali. Ma in classifica non c’è stata ancora la svolta: abbiamo rosicchiato cinque punti alla Samp in due partite, ma non è ancora finita. Appena rallenti un attimo, vieni risucchiato. Certezze non ce ne sono. Il calendario? Sulla carta, abbiamo affrontato tutte le grandi, ma attenzione alla Lazio, non sarà  una sfida facile e se perdono a Milano, non possono essere tranquillissimi. L’avversario più temibile? Secondo me la Fiorentina, ha un organico importante e arriverà  in Europa”. Spazio conclusivo per una domanda sul mercato: “Molto dipenderà  da come finirà  il campionato. Le strategie potrebbero cambiare in caso di Champions, per l’Europa League non credo”.