Connettiti con noi

Calcio italiano

Bonucci: «4-0 col Chelsea? In Premier altri ritmi. La pastasciutta…»

Pubblicato

su

Bonucci

Bonucci: «4-0 col Chelsea? In Premier altri ritmi. La pastasciutta…». Le parole del difensore della Juventus

Leonardo Bonucci è stato ospite del noto podcast Muschio Selvaggio condotto da Fedez.

PREMIER LEAGUE – «Qual è la differenza? Noi l’abbiamo provato qualche settimana fa a Londra contro il Chelsea, dove abbiamo perso 4-0. Sono ritmi più elevati, si gioca un calcio più fisico. Devi saperti adattare subito quando passi dal campionato alla Champions League, dove incontri squadre che hanno ritmi diversi».

EUROPEO – «Con la Nazionale il periodo è molto più breve. Devi capire i compagni che hai di fianco, con cui magari ci hai giocato solo poche volte in un anno. È tutto più accentuato. La nostra fortuna è che abbiamo fatto gruppo sin dal primo giorno, dal ritiro in Sardegna. Da lì si era capito subito che potevamo fare qualcosa di diversoLa consapevolezza di vincere si costruisce mano a mano».

RITI – «All’Europeo li abbiamo avuti tutti, dalle musiche, alla grigliata dopo le vittorie, a Vialli che faceva finta di perdere il pullman. È successo una volta e abbiamo vinto 3-0 e da lì in ogni trasferta da Coverciano il pullman partiva, dopo cinque minuti si fermava e arrivava Vialli che però era già lì pronto. Poi le canzoni, tra cui quella napoletana che nemmeno noi sapevamo».

RIGORI – «Preoccupazione? Io ho tirato i rigori sia con la Spagna che con l’Inghilterra è non ho visto nulla di quello che accade intorno».

PASTASCIUTTA – «Reazioni della stampa inglese? Non so cosa abbiano detto. Tanti italiani ci hanno scritto e ringraziato per aver fatto vivere loro un sogno. Noi eravamo i primi a viverlo».