Bonucci dopo il ko: «Gara che ci farà crescere, sogno Champions»

© foto www.imagephotoagency.it

Le parole del capitano rossonero Leonardo Bonucci dopo l’eliminazione del Milan negli ottavi di Europa League contro l’Arsenal

Il Milan esce ufficialmente dall’Europa League. La corsa rossonera termina agli ottavi di finale dopo il doppio ko con l’Arsenal. Il 3-1 dell’Emirates Stadium, però, poteva essere certamente un risultato diverso dopo il vantaggio di Calhanoglu e il rigore generoso assegnato ai Gunners dopo il tuffo di Welbeck. Capitan Bonucci, intervistato a fine partita ai microfoni di Sky Sport, è soddisfatto per la personalità messa in campo dalla squadra: «Peccato solamente per il primo tempo della partita di andata. Nessuno oggi può recriminarci di non aver creduto alla qualificazione. Abbiamo giocato 70 minuti alla pari, certo se avessimo sfruttato qualche occasione da gol in più avremmo commentato un’altra partita».

Prosegue e conclude Bonucci«Stiamo affrontando un percorso di crescita e queste partite bisogna giocarle. Il risultato finale premia l’Arsenal, noi possiamo criticare solo il primo tempo dell’andata. Peccato per il rigore, sono episodi che pesano, ma non dobbiamo guardare a quello. Peccato, avevamo rimesso in piedi la qualificazione e ce la saremmo giocata fino alla fine. Dobbiamo continuare la rincorsa Champions, i tifosi che sono giunti qui a Londra ci hanno mostrato grande entusiasmo e già da domenica saranno con noi. Io ci credo».