Connettiti con noi

Calcio Estero

Casemiro: «Non me ne vado per soldi. Qui era finito un ciclo. CR7…»

Pubblicato

su

Il centrocampista brasiliano Casemiro ha spiegato l’addio al Real Madrid in una conferenza stampa al Santiago Bernabeu: le dichiarazioni prima della nuova avventura

Inizia l’avventura allo United per Casemiro che ha salutato per l’ultima volta il Real Madrid:

MOTIVI – «Chi pensa che me ne vada per soldi è perché non mi conosce. Penso che siano pochi e non mi conoscono. La mia sensazione è che sia finito un ciclo. Avevo bisogno di un cambiamento. In vacanza ho pensato la stessa cosa. Sono la persona più onesta del mondo e ho sentito questo»

IL LUNGO ADDIO – «Alla fine della finale di Champions avevo la sensazione che il mio ciclo fosse finito. Sono onesto. Dopo le vacanze, a mente lucida, la sensazione era la stessa. Non è stato velocissimo. Ho parlato con il club appena finita la Champions League»

CR7 – «Mia madre mi ha insegnato che non ci sono montagne che non puoi scalare . È così che affronto questo momento: sono come un diciottenne, giocherei stasera contro il Liverpool se potessi. Sono entusiasta della sfida, voglio lavorare per vincere ancora. Il club in cui andrò è uno dei più grandi del mondo e può competere con la grandezza del Real Madrid, anche se ora c’è distanza. Non ho parlato con Cristiano, spero che rimanga perché è uno dei migliori giocatori di sempre . Voglio portare i miei valori al Manchester United, tutto ciò che mi ha insegnato il Real Madrid»

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.