Chelsea, Cech: “Lezione che ci servirà  in futuro”

© foto www.imagephotoagency.it

Petr Cech, portiere del Chelsea, crede che l’eliminazione dalla Champions League servirà  da lezione ai Blues: “Abbiamo giocato bene; è stata una gara equilibrata e anche quando siamo rimasti in dieci [per l’espulsione di Ramires al 70′] siamo riusciti a trovare il gol del pareggio -si legge su uefa.com -. Ho subito pensato che loro si sarebbero sentiti sotto pressione nel finale, ma noi ci siamo subito fatti infilare e quello è stato il momento decisivo della sfida. Questa stagione ci deve servire da esperienza e adesso dobbiamo cercare di finire al meglio perchè la posta in palio è ancora alta – ha detto il 28enne riferendosi alla qualificazione alla prossima UEFA Champions League . Dobbiamo finire il campionato nella migliore posizione possibile e prepararci per la prossima stagione. Possiamo ancora finire secondi.- continua Cech- Si è potuto vedere che la squadra è molto unita. Se non si è uniti, stai perdendo 1-0 e resti in dieci, la squadra crolla. Ma così non è stato”.