Chievo, Schelotto ritrova la Serie A: «Mi è mancata tanto»

Chievo, Schelotto ritrova la Serie A: «Mi è mancata tanto»
© foto AC Chievo Verona

Ezequiel Schelotto fa il suo ritorno in Serie A nella sfida persa dal Chievo contro la Roma: «Qui per portare la mia esperienza».

Entrato in campo nella ripresa al posto dell’infortunato Depaoli, Ezequiel Schelotto ha fatto il suo ritorno ufficiale in Serie A nella gara persa dal Chievo con la Roma, dopo 4 anni in cui ha giocato sempre all’estero. «Io sono venuto qua con grande determinazione – ha dichiarato nel post partita ai microfoni di “Sky Sport” – sono 10 giorni che mi alleno con la squadra e ho voglia di far bene».

«La Serie A mi è mancata tanto, – ha proseguito – sono subentrato a partita in corso e voglio portare la mia esperienza. Cerco di stare sempre con i piedi per terra, mi piace lottare fino alla fine e cerco sempre di fare le cose semplici. Stasera ho provato belle emozioni, qui al Chievo ho ritrovato Giaccherini, con lui ho giocato insieme a Cesena». Infine sul suo attuale ruolo, più arretrato rispetto agli esordi da ala. «Da quando sono andato in Portogallo ho cominciato a giocare terzino, – ha spiegato Schelotto – mi dà più libertà e ripartire negli spazi. Mi piace questo ruolo e cercherò di farlo il più possibile».

INFORTUNIO FREY: KO IN CHIEVO-ROMA