Coman-Bayern Monaco: ufficiale il riscatto. Super plusvalenza per la Juventus

Bayern Monaco coman
© foto www.imagephotoagency.it

Il club bavarese ha annunciato di aver riscattato ufficialmente il gioiellino della Juventus. Coman-Bayern Monaco: ora è tutto ufficiale

Cessione Coman, il comunicato della Juventus – 27 aprile, ore 19.55

Anche il club juventino, attraverso un comunicato stampa pubblicato sul proprio sito, ufficializza la cessione del giovane attaccante francese: «Juventus Football Club S.p.A. comunica che la società tedesca FC Bayern München AG ha esercitato il diritto di opzione per l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Kingsley Coman a fronte di un corrispettivo di € 21 milioni pagabili negli esercizi 2017/2018 e 2018/2019. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa € 19 milioni, al netto degli oneri accessori e del contributo di solidarietà».

Coman ceduto definitivamente al Bayern Monaco: ecco l’ufficialità – 27 aprile, ore 15.10

La Juventus saluta definitivamente e ufficialmente Kingsley Coman. Il talentino francese classe 1996, ceduto al Bayern Monaco in prestito biennale per 7 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 21 milioni (l’opzione era esercitabile entro il 30 aprile del 2016), passa definitivamente nelle mani del Bayern. Il club bavarese ha annunciato il riscatto del giocatore ex PSG con un comunicato stampa. Il giocatore, acquistato dalla Juve a parametro zero, inoltre ha firmato un contratto fino al 2020 con il club allenato attualmente da Ancelotti. Nessuna comunicazione su Benatia ma la Juve ha tempo fino al 30 maggio per riscattare il difensore. Coman-Bayern Monaco: ora è tutto ufficiale.