Crotone, Stroppa: «Isolamento sereno. Cagliari? Come contro la Juventus»

Iscriviti
stroppa crotone
© foto Stroppa, tecnico del Crotone

Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone, ha parlato in vista della partita di Serie A contro il Cagliari: le sue dichiarazioni

Giovanni Stroppa, allenatore del Crotone, ha parlato in vista della partita di Serie A contro il Cagliari.

ISOLAMENTO – «In maniera molto serena, siamo stati bene, gli allenamenti sono proseguiti come le altre settimane, è stato un ritiro positivo e abbiamo approfittato anche per conoscerci meglio visto che la squadra si sta completando».

PAREGGIO CON LA JUVE – «Siamo ancora all’inizio, la gara di sabato scorso è stata importante, ma dobbiamo avere continuità di prestazione e soprattutto risultati. Abbiamo bisogno di punti».

CAGLIARI – «È importante fare punti, cercando di migliorare in alcune situazioni in cui fino ad ora non siamo stati bravi e perfezionare le altre che sono andate bene, anche contro la Juventus».

ORARIO – «In ottica gara sicuramente anticiperemo il pranzo, è un orario più vicino a quello canonico del pomeriggio e non ci saranno grossi stravolgimenti».

IDEA – «Io sono sono sempre pronto a cambiare, è la condizione generale dei ragazzi che mi indirizza nel mettere in campo la squadra più pronta. Qui non esistono titolari o riserve, non ci inventiamo niente ma di settimana in settimana guardiamo a chi sta meglio. Ogni volta potremo attingere in base c ciò che vediamo in settimana».

NOVITA’ DI FORMAZIONE – «Pensiamo partita dopo partita, siamo ancora all’inizio. In questo momento siamo concentrati sul Cagliari, successivamente prepareremo la gara con la Spal di Coppa Italia e quella successiva con l’Atalanta».