Derby di Milano in Primavera, l’Inter schianta il Milan con un poker!

© foto www.imagephotoagency.it

Colidio e Merola firmano la rimonta dell’Inter. Disastro del milanista Djalò. Il derby di Milano finisce 4-2

Anche il derby di Milano della Primavera si tinge di nerazzurro: 4-2 per l’Inter  in questa 24esima giornata. Quest’anno il Milan rimane a bocca asciutta: infatti i Rossoneri avevano perso anche il match d’andata con un rocambolesco 4-3.  Dopo un primo tempo in parità, 1-1 negli spogliatoi con reti firmate da Salcedo e Brescianini, il secondo tempo si decide tutto nel giro di 10 minuti. Prima il gol del momentaneo vantaggio rossonero del subentrato Capanni, poi la rimonta dell’Inter con Colidio e Merola. Quest’ultimo gol arriva su rigore, dopo un’ingenuità del difensore rossonero Djalò.

Djalò è protagonista in negativo nel derby di Milano e probabilmente il peggiore tra i suoi. Il portoghese commette un fallo ingenuo che permette ad Esposito (classe 2002 che ha esordito nell’Inter dei grandi in Europa League) di trasformare in gol una chirurgica punizione. L’inter di Madonna si porta a casa il derby di Milano e si piazza così al secondo posto, scavalcando momentaneamente Torino e Fiorentina. Davanti solo l’Atalanta a cinque lunghezze. Il Milan, dal canto suo, sprofonda sempre di più. Ora al 14esimo posto, penultimo in classifica.