Donadoni incerto: «Il mio futuro? Ancora da valutare»

donadoni, bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Esonerato dal Bologna, Roberto Donadoni ha deciso di prendersi del tempo per valutare con calma il suo futuro

La notizia dell’esonero dal Bologna è arrivata ormai da qualche tempo. Tuttavia Roberto Donadoni è ancora incerto sulla direzione da prendere per proseguire la propria carriera. Dopo due anni e mezzo si è chiuso un capitolo che negli ultimi tempi si era fatto sempre più teso e difficile da gestire. Fatali forse sono state le continue polemiche con i tifosi e qualche prestazione non esaltante all’interno di un campionato anonimo anche se concluso con una meritata salvezza.

Il passato però è ormai alle spalle. Davanti c’è solo il futuro, anche se è ancora fumoso ed incerto. Donadoni infatti non ha fretta e si prenderà del tempo per schiarirsi le idee e prendere una decisione: «Non so ancora cosa farò nella prossima stagione. Il mio lavoro a Bologna è terminato. Adesso ho deciso di valutare le cose con grande calma e serenità. Sicuramento farò la scelta migliore per me e per il proseguio della mia carriera da allenatore».