Dybala, 24 anni di prodezze e magie! Ecco i dieci gol più belli della Joya – VIDEO

Paulo Dybala festeggia 24 anni e nel giorno del compleanno ripercorriamo le dieci prodezze più belle da quando è in Italia

Paulo Dybala non sarà mai un giocatore banale. La Joya è stata una delle più belle scoperte del calcio italiano e la Juve gli ha ritagliato un ruolo da protagonista in un contesto in cui l’argentino è sempre più al centro della scena. Ci ha messo pochissimo a stregare i tifosi bianconeri, a suon di giocate, magie, prodezze e colpi da fenomeno. Eppure quei 40 milioni spesi per strapparlo nel 2015 al Palermo sembravano folli, troppi per un giocatore del 1993, che oggi festeggia i 24 anni. Dybala ci ha impiegato pochissimo a far saltare il banco in Italia. A Palermo, dopo due anni di apprendistato, si è preso sulle spalle la squadra di Iachini con prodezze degne di un fuoriclasse e la Juve non ci ha pensato due volte a strapparlo alla concorrenza. Il biglietto da visita bianconero è subito eccellente: il 2-0 messo a segno contro la Lazio in Supercoppa Italiana è la prima perla di un cammino che, da quella notte a Pechino, diventerà meraviglioso.

Nelle prime settimane Allegri, fra campionato e Champions League, gli concede poco spazio, per farlo ambientare al meglio in un contesto ambizioso come quello della Juve. La Joya aspetta il suo momento con pazienza, ma quando viene chiamato in causa dimostra di avere l’estigmate di un campione. La prima perla in campionato si rivela inutile, perché alla seconda giornata la Roma vince 2-1. Ma sarà l’inizio di una serie di capolavori eccezionali. La consacrazione, soprattutto in campo internazionale, avverrà nella stagione 2016-2017: la doppietta in Champions League contro il Barcellona nell’andata dei quarti di finale lo colloca fra i top del calcio mondiale. Anche quest’anno l’avvio di Dybala è stato devastante: 11 gol in 12 partite. Superato il non fortunatissimo mese di ottobre, con i rigori sbagliati contro Atalanta e Lazio, ora la Joya vuole riprendere in mano la Juve. Nella settimana di un compleanno che gli ha ridato il sorriso: la Samp è avvisata.