Dybala tra Bologna, mercato e Mondiale: la Joya si gioca tutto

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

L’attaccante della Juventus deve resistere alle sirene di mercato e deve aiutare la Juve alla conquista dello Scudetto

Nuova investitura di Massimiliano Allegri per Paulo Dybala. L’allenatore della Juventus ha parlato in conferenza stampa elogiando il giocatore argentino: «Cedo che Paulo sia un giocatore molto importante, credo abbia fatto quest’anno una stagione importante e secondo me ha margini di crescita importanti per arrivare a essere uno dei top player del calcio mondiale. Questo però sta a lui, la voglia di sacrificio, di mettersi in discussione ogni giorno, come tutti. Poi per quanto riguarda il mercato parlarne ora non ha senso, ma Paulo è concentrato qui e soprattutto credo voglia dare ancora molto alla Juventus».

L’allenatore bianconero e tutto il popolo juventino si aspettano tanto dal numero 10 che dovrà essere decisivo e incidere come contro l’Inter. Paulo è entrato dalla panchina e con il suo mancino ha disegnato una traiettoria perfetta per Gonzalo Higuain. I due saranno titolari quest’oggi contro il Bologna. Un’occasione importante per la Joya che ha ancora 4 partite, 3 di campionato e una di Coppa Italia, per convincere Sampaoli a portarlo al Mondiale. Poi arriverà il mercato. Le sirene di mercato sono tante, la Juve non lo ritiene incedibile ma ci vuole un’offerta congrua. Poi sarà Paulo a decidere. Prima però ci sono due trofei da conquistare.