Connettiti con noi

Bologna News

Allegri tra campionato e futuro: «Higuain e Dybala per i gol Scudetto. Sono legato alla Juve»

Pubblicato

su

dybala allegri juventus

Conferenza stampa fiume per Massimiliano Allegri alla vigilia di Juventus-Bologna

Non si contano i titoli dati da Allegri in sala stampa, a partire dall’atteggiamento con cui i bianconeri dovranno affrontare il Bologna: «Attenzione, determinazione e rispetto, memori di quanto abbiamo lasciato a Crotone, ad esempio: il Bologna verrà qui per fare una grande gara. Non dobbiamo essere presuntuosi ma fare un altro passo verso lo Scudetto». E affida una bella responsabilità alla Joya ed al Pipita: «Dybala ed Higuain giocheranno dall’inizio: sono coloro che devono segnare i gol Scudetto. Paulo sta facendo una stagione importante e ha margini di crescita, per arrivare a essere uno dei top player del calcio mondiale».

«Il post gara di sabato? In questa settimana si è fatta un po’ di commedia, ma le immagini direi che chiariscono tutto. Torniamo al campo: tutto in campionato è ancora aperto, segno che questa è una bella stagione». Per poi fare il punto su chi ci sarà e chi non contro il Bologna: «Mandzukic non ce la farà per domani, speriamo per la Coppa Italia. Non ci saranno nemmeno Chiellini, De Sciglio e Sturaro». E chiosa finale sul suo futuro: «Sono legato alla Juventus e sto bene alla Juventus. Non c’è altro da dire, se non che quello che conta sono il settimo Scudetto e la Coppa Italia». 

Advertisement