Esonero Pochettino, il presidente del Tottenham: «I risultati sono negativi»

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Tottenham Levy commenta l’esonero di Mauricio Pochettino. La fine di una gestione durata più di 5 anni

Dopo la notizia dell’esonero di Mauricio Pochettino, è arrivato l’intervento del numero uno del Tottenham, il presidente Levy. Ecco le parole del boss degli Spurs.

«Scelta difficile, presa non a cuor leggero, nell’interesse del club. Purtroppo i risultati sono negativi». Il tecnico paga il 14° posto in Premier League, la sconfitta contro il Bayern Monaco in Champions League per 7-2 e l’eliminazione dalla Coppa di Lega.