Connettiti con noi

Calcio Estero

Definisce nazista il suo vice: si dimette il presidente della Federcalcio tedesca

Pubblicato

su

Keller rassegnerà le proprie dimissioni da presidente della Federcalcio tedesca dopo aver definito razzista il vicepresidente Koch

Fritz Keller rassegnerà le proprie dimissioni da presidente della Federcalcio tedesca dopo aver definito razzista il vicepresidente Rainer Koch a Roland Freisler. Il comunicato ufficiale della DFB.

«Il presidente Keller si è dichiarato pronto, in linea di principio e su sua libera iniziativa, a dimettersi lunedì prossimo, dopo la conclusione dell’udienza davanti al Tribunale sportivo. Dopo le dimissioni di Fritz Keller, Peter Peters e Rainer Koch assumeranno temporaneamente la presidenza per riportare la Federazione in acque calme il più rapidamente possibile».

Advertisement