Chiesa da record: tre doppiette nelle ultime 4 presenze

Chiesa da record: tre doppiette nelle ultime 4 presenze
© foto www.imagephotoagency.it

Una doppietta per stendere la Roma ed entrare sempre di più nella storia della Fiorentina: Federico Chiesa è inarrestabile

Da giovane promessa a giovane realtà il percorso può essere lungo e tortuoso. Ma Federico Chiesa non perde occasione per dimostrare di avere a disposizione una bussola perfettamente funzionante, che lo sta guidando spedito verso un Nord che rappresenta la definitiva consacrazione della sua carriera. Il 2019 è iniziato sotto il suo segno. Nelle ultime quattro partite con la viola ha fatto 3 doppiette, non ne aveva segnata nemmeno una nelle sue prime 91 in viola. Evoluzione. Sviluppo di un calciatore che si candida a diventare il faro azzurro del risorgimento del calcio italiano. E ne ha tutto il diritto.

In 18 minuti ha messo al tappeto la Roma in Coppa Italia con una doppietta d’autore. Due lampi che hanno messo in mostra tutto il suo talento. Sembra che il figlio d’arte sia definitivamente esploso e che l’estate che attende Pantaleo Corvino, ds viola, sarà piena di appuntamenti e chiamate. Perchè già l’anno scorso Chiesa catalizzò le attenzioni di tutte le big italiane ed estere che provarono a strappare il centravanti da Firenze. In quell’occasione il muro eretto dalla Fiorentina resistette ma, dopo queste prestazioni, chissà se Corvino riuscirà a dire nuovamente no.