Fifa, Infantino: «Stadi italiani dietro a quelli del Gabon»

Fifa, Infantino: «Stadi italiani dietro a quelli del Gabon»
© foto www.imagephotoagency.it

Gianni Infantino, presidente della Fifa, è stato fermato per un’intervista in cui parla orgoglioso degli stadi attualmente attivi in Italia

Il presidente della Fifa, Infantino, parla degli stadi italiani in un’intervista. Ecco cosa dice: «La situazione degli stadi in Italia è qualcosa che va al di là di qualsiasi logica: questo Paese ha una passione e una cultura calcistiche incredibili. Oggi l’Italia è dietro al Gabon, che ha organizzato l’ultima Coppa d’Africa a livello di stadi. Lo stadio non è solo il luogo dove si disputa la partita, ma il simbolo di una città. Vedere solo Udinese e Juve che hanno degli stadi di proprietà è incredibile. Uno stadio non è solo un costo, ma è anche e soprattutto un investimento». Dalle sue parole si sente un senso di orgoglio immenso. Ovviamente l’Italia è dietro al Gabon solamente per il fatto della Coppa d’Africa, manifestazioni in cui costruiscono stadi all’avanguardia. Per il resto l’Italia per Infantino deve sentirsi fiera.