Fiorentina, Pradè ricorda Astori: «Vi racconto un aneddoto su Davide»

Fiorentina, Pradè ricorda Astori: «Vi racconto un aneddoto su Davide»
© foto www.imagephotoagency.it

L’ex direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè, è stato intervistato per ricordare un aneddoto pre-gara riguardo a Davide Astori

Daniele Pradè ha voluto ricordare Davide Astori, ad un anno dalla sua scomparsa, tramite le pagine del Corriere Fiorentino. L’ex direttore sportivo della Fiorentina aveva portato proprio lui il calciatore all’ombra del Duomo di Firenze. Nel corso dell’intervista ha così voluto ricordare un aneddoto nei suoi confronti: «Potrei dire tante cose, ma mi piace ricordare una cosa molto divertente che facevo sempre con Davide e che non ho mai detto prima. Prima delle partite lui dedicava sempre tantissimo tempo allo stretching».

«Io mi avvicinavo sempre e con accento romano gli dicevo: ‘Non mi dire che ti fanno giocare anche oggi eh?’. Lui rispondeva sempre allo stesso modo. ‘Pare di sì, mi sa che c’è qualcuno che sta male e quindi tocca a me…’. E io replicavo: ‘Allora stiamo messi proprio male…».