Fiorentina, Pradè svela: «Kouame era già del Crystal Palace, l’infortunio ha cambiato tutto»

© foto Fonte: Facebook

In conferenza stampa oltre a Kouame c’era anche il direttore sportivo della Fiorentina, Daniele Pradè. Le sue parole

Daniele Pradè ha parlato in conferenza stampa durante la presentazione di Christian Kouamè. Le parole del direttore sportivo viola.

KOUAME – «Christian è un calciatore forte, è un ragazzo solare. Comprare un giocatore a gennaio infortunato potrebbe sembrare un rischio ma così non è. Il suo intervento è stato fatto bene e potrà essere in campo ad aprile anche se noi ci puntiamo per la prossima stagione. È una prima punta forte ad attaccare gli spazi e anche di testa è molto forte. Adesso dobbiamo pensare al presente e a fare punti ma siamo chiamati anche a programmare».

TRATTATIVA«Il discorso con Kouame nasce da lontano, lui era al Cittadella, io alla Sampdoria. Contro di noi all’andata è stato devastante. Cristian era già stato venduto al Crystal Palace, l’infortunio ha bloccato tutto e noi abbiamo preso la palla al balzo. Una decisione presa di comune accordo con il presidente».

ATTACCO – «Reparto avanzato a posto così? Penso proprio di sì’. Abbiamo 4 giovani fortissimi ed un grande campione come Ribery»