Football Leaks, Tebas: «Bisogna escludere City e PSG dalle coppe»

Football Leaks, Tebas: «Bisogna escludere City e PSG dalle coppe»
© foto Wikimedia Commons

Il numero uno della Liga spagnola Tebas continua a rivolgere le sue accuse ai due club, rei a suo dire di aver infranto le regole del FPF

Prosegue il processo di Javier Tebas nei confronti di Manchester City e Paris Saint-Germain. Dopo le dichiarazioni di ottobre, in cui il presidente della Liga si scagliava anche contro l’Inter in tema di Fair Play Finanziario, i nuovi file di Football Leaks hanno riacceso la polemica. Queste le sue parole al margine dell’evento “Soccerex” di Miami: «Ho già detto due anni fa che Manchester City e PSG stavano imbrogliando, quindi la cosa non mi sorprende del tutto. È molto importante che l’UEFA faccia qualcosa a riguardo, visto che ha portato squilibri nel mondo del calcio e la struttura del gioco. Bisogna punire questi due club».

Tebas prosegue: «Escludere il PSG per un anno dalla Champions League sarebbe un importante messaggio che le regole vanno prese seriamente. Non si tratta di punire il PSG in sé, ma far rispettare le regole che tutti seguono. Se l’UEFA agisce come dovrebbe agire, dovrebbe sanzionare PSG e City».