Connettiti con noi

Europei

Galles Danimarca 0-4: poker danese che vale i quarti

Pubblicato

su

Alla Johan Cruijff Arena, il match valido per gli ottavi di finale di Euro2020 tra Galles e Danimarca: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Dopo un primo tempo difficile la Danimarca si scatena e rifila quattro gol al Galles con la doppietta di Dolberg e le reti di Maehle e Braithwaite. Ora Kjaer e compagni aspetteranno la vincente di Olanda-Repubblica Ceca.


Sintesi Galles Danimarca 0-4 MOVIOLA

Fischio d’inizio – si gioca

5′ Chance per il Galles – Calcio di punizione dalla fascia destra calciato da James per Mepham che, posizionato a centro area, conclude a rete di prima intenzione. Il colpo di testa del numero 22 gallese è deviata da Kjær in calcio d’angolo.

9′ Bale vicino al gol – Azione personale del gallese che si avvicina all’area e scarica il destro che termina non lontano dal palo destro di Schmeichel.

11′ Attacca il Galles – Batti e ribatti in area di rigore danese prima che il pallone arrivi a Ramsey che, dai pressi del dischetto, calcia a rete. Il destro di controbalzo è murato dal vicino Vestergaard.

17′ Tiro di James – Conclusione da posizione angolata di James che, deviata, finisce comoda tra le braccia di Schmeichel.

19′ Ci prova la Danimarca – La Danimarca cerca di sbloccarla con un paio di interessanti schemi da calcio d’angolo, ma nessuna minaccia reale per Ward.

24′ Chance Danimarca – La Danimarca tenta la via del gol ancora da corner: deviazione aerea di Vestergaard, palla alta sulla traversa.

26′ GOL DELLA DANIMARCA – Splendido gol di Dolberg che si avvicina all’area di rigore e fa partire un destro che si infila all’angolino senza lasciare scampo a Ward.

32′ Dolberg vicino al raddoppio – Damsgaard effettua una bellissima triangolazione sul lato sinistro dell’area di rigore e appoggia in mezzo per l’attaccante che va di tacco, da posizione ravvicinata, e trova l’opposizione di Ward.

35′ Chance Dolberg – Una carambola in area gallese rischia ancora di favorire Dolbergche si prende un calcio d’angolo.

45′ Maehle vicino al gol – Cross dalla destra che attraversa tutta l’area e finisce sui piedi dell’altro esterno, Maehle: conclusione sul primo palo, Ward mette in angolo.

47′ GOL DELLA DANIMARCA – Braithwaite scappa via sulla destra ed entra in area di rigore, mette il cross in mezzo che Williams rinvia sui piedi di Dolberg il quale non ci pensa due volte a calciare da posizione ravvicinata e firmare la doppietta.

53′ Chance Galles – Prima reazione dei Dragoni, ma Bale anticipa di testa Moore, piazzato meglio, e manda alto la sfera.

56′ Galles attacca – La nazionale dei dragoni sono alla ricerca del gol che potrebbe riaprire il match.

59′ James pericoloso – L’esterno controlla e tira dall’interno dell’area, a incrociare, ma una deviazione di Christensen neutralizza il tentativo.

64′ Tiro di Allen – Allen cerca il destro al volo dalla lunetta, palla non di molto alta oltre la traversa.

66′ Jensen vicino al gol – Cross dalla sinistra a rientrare di Jensenche si trasforma in un tiro e finisce fuori dopo aver lievemente scheggiato il palo.

73′ La Danimarca gestisce – La Danimarca preferisce gestire ora e cerca di mantenere basso il ritmo senza tentare l’offensiva.

74′ Problemi per Kjaer – Il capitano danese si ferma a terra e si tocca i flessori. Pronto il cambio per il difensore.

81′ Punizione di Braithwaite – Punizione di Braithwaite, da oltre 25 metri, che sorvola la barriera ma termina alta.

83′ Chance Cornelius – Cornelius ancora scatenato scarica per Maehle che allarga a sua volta a destra per Braithwaite: l’attaccante cerca il pallone in mezzo, Rodon devia e per poco non beffa il suo portiere.

86′ Danimarca vicino al terzo gol – Sugli sviluppi del corner colpo di testa di Boilesen che viene respinto dal portiere, sulla ribattuta Braithwaite calcia sul palo a porta vuota, poi arriva Andersen in diagonale e non trova di un soffio lo specchio.

87′ GOL DELLA DANIMARCA – Norgaard pesca tutto solo Maehle sul lato destro dell’area di rigore: l’atalantino rientra sul mancino e spara la sfera sul primo palo, alle spalle del portiere.

90 Espulso Wilson – Fallo inutile e pericoloso del gallese che riceve il rosso diretto.

92′ GOL DELLA DANIMARCA – Pallone sul filo del fuorigioco per l’attaccante che controlla e col mancino la spedisce sul palo lontano. Inizialmente annullato per fuorigioco, il Var concede il gol ed è 4-0


Migliore in campo: Dolberg PAGELLE


Galles Danimarca 0-4: risultato e tabellino

RETE: 26′ Dolberg; st 47′ Dolberg, 88′ Maehle, 91′ Braithwaite

GALLES (4-2-3-1): Ward; C. Roberts (40′ N. Williams,), Mepham, Rodon, B. Davies; Allen, Morrell (58′ Wilson); Bale, Ramsey, James (77′ Brooks); Moore (77′ Roberts T.). A disp. Hennessey, A. Davies, Gunter, Lockyer,, J. Williams, Levitt, Cabango, Smith. Ct:. Page.

DANIMARCA (3-4-3): Schmeichel; Vestergaard, Christensen, Kjaer (75′ Andersen); Stryger Larsen (75′ Boilesen), Delaney (58′ Jensen), Hojbjerg, Maehle; Braithwaite, Dolberg (69′ Cornelius), Damsgaard (58′ Nørgaard). A disp. Lossl, Rønnow, Skov, Skov Olsen, Jørgensen, Wind, Christiansen. Ct: Hjulmand.

AMMONITI: Rodon, Moore, Brooks.

ESPULSO: Wilson