Hamsik, l’ovazione del ‘San Paolo’ per il suo primo gol in stagione

napoli hamsik
© foto www.imagephotoagency.it

Marek Hamsik ha sbloccato la gara tra Napoli e Cagliari in corso al ‘San Paolo’: l’ovazione del pubblico dura più di un minuto

Marek Hamsik, ritorno al gol. Il capitano del Napoli ha segnato la sua prima rete stagionale sbloccando la sfida contro il Cagliari in corso al ‘San Paolo’. Quella ciliegina sulla torta che mancava dopo dieci partite: il centrocampista slovacco, dal 2007 al Napoli, non era mai arrivato a ottobre senza segnare.

Ci è riuscito oggi, ‘Marekiaro’, come sovente è chiamato dai tifosi napoletani. Su passaggio filtrante di Mertens, eccolo lì, il capitano azzurro, a battere con freddezza il portiere cagliaritano Cragno. Adesso lo slovacco è ad una sola rete dal record di segnature di Maradona (115 reti con la maglia del Napoli). E il pubblico gli dedica la sua ovazione; per oltre un minuto, dagli spalti del ‘San Paolo’ si è scandito solo il suo nome: «Marek, Marek…».