Ibrahimovic: «Sono come Benjamin Button, la squadra crede in Pioli»

© foto www.imagephotoagency.it

Zlatan Ibrahimovic ha parlato a Milan Tv dopo la vittoria rossonera contro la Sampdoria: le parole dell’attaccante svedese

Zlatan Ibrahimovic ha parlato a Milan Tv dopo la vittoria rossonera contro la Sampdoria. Queste le parole dello svedese.

GOL – «Quando fai gol è sempre positivo, così aiuto la squadra. Speriamo che posso continuare così, ho forza di fare gol. Mi dicono che sono vecchio e mi stanco ma mi sto solo riscaldando (ride, ndr)».

ATTACCO – «Secondo me tutti hanno un’altra mentalità davanti la porta, più concreta e aggressiva. Quando arriva l’occasione si ammazza la situazione col gol, l’ho detto appena arrivato. So che in Serie A tante occasioni non arrivano, quando si presentano devi sfruttarle».

PIOLI – «Solo cose positive, sono contento per lui perché ha fatto un gran lavoro. Ha lavorato sotto il fuoco senza sapere il futuro, ha fatto un gran lavoro. Il rinnovo è meritato. Quando si lavora forte ti ritorna sempre qualcosa, sono contento per lui. Ha meritato, non era una situazione facile. La squadra crede tanto in lui e lo rispetto, aspetta solo di vedere la squadra che si deve seguire».

COME IL VINO – «Come Benjamin Button, sono sempre stato giovane, mai vecchio».