Connettiti con noi

Hanno Detto

Inter, Antonello: «Con i rinnovi mantenuta alta la competitività»

Pubblicato

su

Antonello

L’amministratore delegato dell’Inter Antonello ha parlato dei progetti dei nerazzurri in un’intervista

Intervenuto a Tutti convocati, Antonello – amministratore delegato dell’Inter – ha commentato il momento societario dei nerazzurri e spiegato i progetti futuri.

LEGGI SU INTERNEWS24 L’INTERVISTA INTEGRALE

CESSIONE INTER – «Dispiace essere circondati da questa diffidenza continua. Il presidente lo sentiamo continuamente. Gli interisti sono sempre un po’ diffidenti su tutto, ma l’impegno della società è dimostrato dai fatti e dagli investimenti fatti per costruire una squadra competitiva. I rinnovi dimostrano che si vuole mantenere alta la competitività del club anche per il futuro. La stabilità economica è un obiettivo, ma lo è di tutto il mondo del calcio». 

NUOVO STADIO – «Siamo molto soddisfatti, ma quello dell’apertura del pubblico interesse è solo un primo passo. Ora bisognerà riprendere i lavori per adeguarci alle richieste del Comune. È un grande passo per i club e anche per la città di Milano. Pensiamo di annunciare il progetto vincente a breve. Ad oggi, se non incorriamo in intoppi particolari, è di arrivare al 2027. La fase due comincerebbe a valle dell’inaugurazione e per altri tre anni».