Inter, D’Ippolito: “Ledesma potrebbe saltare, sembra fatta con Simplicio”

© foto www.imagephotoagency.it

L’agente di Cristian Ledesma, Vincenzo D’Ippolito, analizza con un certo rammarico la trattativa per il passaggio di Cristian Ledesma all’Inter dalla Lazio. L’affare sembra infatti saltato, con i nerazzurri che si sono fiondati su Fabio Simplicio del Palermo: “Non è un operazione ufficiale ma comunque è fatta: Simplicio è dell’Inter, si sono messi d’accordo questa sera perchè Branca non poteva ancora aspettare Lotito – rivela D’Ippolito a lalaziosiamonoi – Ormai, avendo preso il brasiliano è molto difficile che l’Inter decida di prendere anche Cristian. Servirebbe la volontà  di Moratti di acquisire un centrocampista in più e soprattutto la volontà  di Lotito di accontentarsi di 8,5 milioni di euro. Ho parlato poco fa con il presidente che mi ha detto che non intende cedere il calciatore a quella cifra, pur sapendo che Ledesma può svincolarsi a fine anno con l’articolo 15. Per far si che il calciatore non parta a giugno a parametro zero dovrebbe giocare almeno 5 partite da qui alla fine della stagione. Il ragazzo ha il morale sotto i piedi, è distrutto, non ce la fa più: considerando questo stato psicologico, ora come potrebbe andare in campo con la Lazio?. Adesso come adesso non potrebbe giocare. Ovviamente ora escludiamo la possibilità  di un rinnovo del contratto. Lotito doveva accettare quei 8,5 milioni di euro, ora è molto difficile”,