Inter, Mancini: «Sono punti persi, dovevamo vincere» | Sky Sport

© foto www.imagephotoagency.it

Il commento di Mancini dopo l’1-1 di Bergamo

L’Inter torna da Bergamo con un punto: 1-1 contro l’Atalanta di Reja, un avversario intraprendente capace di mettere in difficoltà gli uomini di Mancini per larghi tratti. Lo stesso Mancini, al termine della partita, si è soffermato ai microfoni di Sky Sport su quanto visto a Bergamo, sottolineando un certo rammarico per alcune situazioni.

SBILANCIATI NEL FINALE – Queste le parole di Mancini: «Sono dispiaciuto di non aver vinto, nella ripresa volevamo vincere ed eravamo sbilanciati, abbiamo rischiato ma perdere sarebbe stato un’ingiustizia. Dobbiamo giocare più semplice perchè il calcio è semplicità, non dobbiamo sempre fare cose strabilianti. Murillo ha fatto bene tante partite e ora ha fatto qualche errore ma nella cresciuta di un gicoatore ci sta, tornerà come prima. Difesa a 3? Potremmo anche ripetere questa soluzione ma sono cose da provare e riprovare, fosse per me giocherei sempre come negli ultimi minuti ma in Italia non è facile. Per noi sono due punti persi sicuramente, dovevamo vincere per tornare in testa ma è un campo difficile».