Connettiti con noi

Bayern Monaco

Inter, Vidal ha fretta: fumata bianca entro lunedì? Joao Mario e Vecino…

Pubblicato

su

vecino inter

Il cileno mette fretta all’Inter: l’agente in Italia per chiudere? Ma serve il rinnovo del contratto. Barcellona alla finestra

Arturo Vidal adesso mette fretta all’Inter. Il trasferimento del centrocampista cileno in nerazzurro sta diventando una telenovela. Accordo raggiunto con il Bayern Monaco sulla base del prestito con diritto di riscatto a 22 milioni e 4,5 milioni di euro l’anno al calciatore. Stando a quanto riferisce la Gazzetta dello Sport, l’agente Felicevich è a Milano per chiudere l’affare con i nerazzurri.

Manca solo depositare il rinnovo di un anno con il Bayern Monaco per avere la fumata bianca che è attesa entro lunedì. Vidal non ha più voglia di aspettare e la presenza del procuratore nella città meneghina, secondo quanto riferisce la rosea, è un messaggio eloquente. Si rischia di far saltare tutto favorendo il Barcellona che, dopo Malcom alla Roma, potrebbe soffiare il cileno all’Inter.

I tifosi nerazzurri sui social sembrano preoccupati da questo ritardo e “congelamento” della trattativa a seguito del sondaggio per Luka Modric, di cui ne abbiamo dato anticipazione il 18 luglio. Ma proprio in queste ore sembra che Giovanni Branchini, intermediario scelto dai nerazzurri, sia a Monaco di Baviera per rassicurare il Bayern e concludere gli ultimi dettagli. Quello che è certo è che se non si avranno segnali entro il weekend, Vidal potrebbe guardarsi intorno in cerca di un’altra sistemazione.

Nel frattempo il Leicester è pronto ad offrire all’Inter 24 milioni di euro per il cartellino di Joao Mario, mentre il Chelsea non affonda per Vecino, troppo alta la richiesta di 35 milioni di euro. Mercato in uscita bloccato, al momento. Solo Puscas sembra vicino alla cessione al Palermo per quasi 5 milioni di euro.