Juve, senti Isco: «Al Real non sento fiducia». Parte l’assalto di Marotta?

isco
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista del Real Madrid apre all’addio. La Juventus, sempre interessata a Isco, sogna in grande: le ultimissime

Isco apre all’addio al Real Madrid? Le parole del centrocampista spagnolo dopo la tripletta rifilata all’Argentina nel 6-1 con cui la Spagna ha battuto Higuain e compagni hanno fatto e stanno facendo il giro del mondo. Il calciatore di proprietà del Real Madrid, prossimo avversario della Juventus in Champions League, hanno scosso l’ambiente madridista: «In Nazionale riesco ad avere continuità perché mi sento bene, sento fiducia e mi sento vivo, al Real Madrid non riesco a fare tutto questo perché non sento la fiducia».

Chiaro il messaggio a Zidane ma il centrocampista prova a correggere il tiro quando ormai la frittata è fatta: «Al Real non ho continuità ma voglio dimostrare anche lì di essere un buon giocatore. Lopetegui mi dimostra fiducia, al Real non ho la fiducia di cui un un calciatore ha bisogno. Forse il problema sono io che non sono riuscito a conquistare Zidane». Il centrocampista offensivo del Real Madrid e della Spagna è da sempre un obiettivo della Juventus. Max Allegri lo aveva indicato come primo colpo possibile al suo arrivo e continua a stimare il calciatore. Queste parole potrebbero riaccendere l’interesse bianconero per Isco.