Connettiti con noi

Italia

Italia, quadro spareggi: ecco le possibili avversarie (per ora)

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Il distacco dalla Spagna costringe a pensare agli spareggi: ecco (per ora) le possibili avversarie dell’Italia nei 180′ decisivi

L’1-0 su Israele sul campo di Reggio Emilia non ha convinto nessuno e l’Italia è ormai lontanissima dal primo posto. Si deve sperare in un sostanziale doppio scivolone spagnolo, perché anche qualora la Spagna perdesse una delle due gare rimanenti, il cuscinetto da tre punti non è l’unica garanzia per le Furie Rosse: una monumentale differenza reti – +29 contro il +12 dell’Italia – è stata gonfiata ancor di più dopo l’8-0 in Lichtenstein. Così, l’Italia si deve guardare attorno a sé in vista dell’ormai probabile spareggio.

POSSIBILI AVVERSARI – Rimane fondamentale vincere gli ultimi due match, anche se la vittoria con Israele ha scavato un mini-solco sull’Albania terza e il secondo posto nel girone G pare ormai blindato. Bisogna però fare più punti possibili e sperare di finire nel seed giusto: infatti, le migliori otto seconde verranno divise in due fasce a seconda dei punti nel Ranking FIFA di ottobre. Come ha ricordato l’edizione odierna de “La Gazzetta dello Sport”, l’Italia è attualmente accoppiata con Svezia, Islanda, Bosnia e Montenegro, con il Galles rimasto per ora fuori anche dagli spareggi. Sarebbero quattro avversari affrontabili in 180′, ma nulla è ancora deciso.