La UEFA apre l’inchiesta su Pallotta. E la Juve? Ecco come stanno le cose

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Inchiesta della UEFA sulla Roma dopo le parole di James Pallotta. In arrivo anche l’inchiesta sulla Juventus per la gara con il Real Madrid

James Pallotta ha sorriso dopo l’apertura dell’inchiesta da parte della UEFA per le proteste del presidente al termine della sfida contro il Liverpool. Il presidente ha protestato per il mancato utilizzo del Var e avrebbe rivolto delle ingiurie nei confronti dell’arbitro. «Condotta inappropriata» è stata l’accusa da parte della UEFA. «Inappropriati sono loro» ha replicato il presidente. E la Juventus? In tanti si sono posti la domanda per l’intervista, ormai passata alla storia, di Gigi Buffon dopo l’eliminazione dei bianconeri nei quarti di finale contro il Real Madrid.

Secondo La Gazzetta dello Sport, anche la Juve dovrà fare i conti con l’apertura di una inchiesta da parte della UEFA. Il procedimento per il presidente Pallotta sarà discusso a Nyon il prossimo 31 maggio ed è ipotizzabile che si decida di non andare oltre a una multa, al limite potrebbe esserci una inibizione temporanea. Anche la Juve, dicevamo, dovrà fare i conti con la UEFA per le dichiarazioni post partita del Bernabeu. La tempistica dei due fascicoli, immediato quello giallorosso, a scoppio ritardato quello bianconero, ha scatenato commenti ironici sia dentro sia fuori Trigoria ma anche i bianconeri dovranno vedersela con la UEFA.