Infortunio Luis Alberto: ok per Lazio-Parma

Infortunio Luis Alberto: ok per Lazio-Parma
© foto www.imagephotoagency.it

Luis Alberto a disposizione per Parma-Lazio – 18 agosto

Confermate le indiscrezioni degli ultimi giorni giunte da Formello: Luis Alberto sarà uno dei protagonisti di Parma-Lazio. Il fantasista spagnolo ha completamente superato la pubalgia che lo ha condizionato in questo avvio di stagione e Simone Inzaghi punta sul suo rilancio per colmare il gap con le prime della classe.

Infortunio Luis Alberto: lo spagnolo è tornato ad allenarsi con il gruppo – 16 ottobre

Inzaghi sorride, Luis Alberto c’è: lo spagnolo è tornato a disposizione. Dopo un periodo nero, culminato con lo striscione dei tifosi: “Luis Alberto e Milinkovic, finti talenti solo a caccia di contanti”, il biancoceleste può tornare finalmente a far parlare il campo. Il fantasma della pubalgia e la paura di un “caso spinoso”. Ora solo ombre. Il fantasista è tornato di nuovo in gruppo (Inzaghi l’ha riabbracciato durante l’allenamento di oggi) e ora punta la sfida contro il Parma, dovrà lottare per riconquistare il posto da titolare.

Tegola per il tecnico della Lazio Simone Inzaghi che perde per infortunio il centrocampista offensivo Luis Alberto.

La Lazio, reduce dalla sconfitta contro la Roma nel derby della Capitale, si sta preparando in vista dei prossimi impegni soprattutto quelli più ravvicinati come la sfida di Europa League di giovedì  contro l’Eintracht Francoforte. Oggi alla ripresa degli allenamenti, dopo il riposo domenicale, è mancato all’appello del mister della formazione biancoceleste, Simone Inzaghi, il centrocampista offensivo Luis Alberto.

Lo spagnolo avrebbe, difatti, saltato la normale seduta di allenamento per un problema fisico, partecipando, però, ad una specifica. Secondo le indiscrezioni, il giocatore, classe 1992, sarebbe alle prese con un affaticamento muscolare, ma si sospetta anche una possibile pubalgia, di cui il giocatore ha sofferto tre anni fa quando militava nel Deportivo La Coruna. Luis Alberto, non in un gran momento di forma come testimoniano le ultime prestazioni, dunque, quasi sicuramente salterà la sfida di coppa contro il Francoforte per lasciare spazio a Correa e rimarrà in dubbio per la prossima gara di campionato quando i biancocelesti affronteranno la Fiorentina in casa.