Lazio, Nani e il mal di panchina: nuovo sfogo con Inzaghi

Lazio, Nani e il mal di panchina: nuovo sfogo con Inzaghi
© foto www.imagephotoagency.it

Lazio in difficoltà e sull’orlo di una crisi di nervi: ‘mal di pancia’ di Nani che reclama spazio

Periodo nero in casa Lazio. La crisi di risultati che sta attanagliando i biancocelesti sta soffiando sulla brace del malcontento e sta mettendo in luce qualche scricchiolio all’intero dello spogliato. Nel post gara di Europa League, dopo la sconfitta per 1-0 in casa dello Steaua, ci sarebbe stato qualche attrito tra Nani e Inzaghi. Il portoghese è partito titolare ma è stato sostituito a metà del secondo tempo e in generale, nell’ultimo periodo, non sta trovando grande continuità.

La litigata non è stata confermata pubblicamente ma al di là di quello che è accaduto negli spogliatoi il malcontento di Nani è reale. Il portoghese teme di perdere il mondiale cona sua Nazionale e preme per giocare. Se confermata, questo sarebbe il secondo screzio delle ultime settimane dopo quello tra Inzaghi e Felipe Anderson. La situazione con il brasiliano è rientra ma i nervi sono tesi in casa Lazio.