Liverpool, Benitez schiva le domande sul futuro

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Rafa Benitez continua a non voler garantire di rimanere sulla panchina del Liverpool durante la prossima stagione. Il tecnico dei Reds continua a rimanere in ballo viste le presunte voci che lo vorrebbero già  d’accordo con la Juventus. Al termine dell’ennesima sconfitta deludente di questa stagione, quella per 2-0 in casa contro il Chelsea, Benitz ha affermato: “Ora dobbiamo pensare alla prossima partita e non delle speculazioni – dice a Sky Sports -. Capisco benissimo la situazione, ma le speculazioni sono qualcosa che non possiamo controllare, quindi dobbiamo parlare delle partite, di calcio e di cosa è successo oggi in campo. Non premete ancora per favore. Ho dimostrato il mio attaccamento ai tifosi e al club in passato e quest’anno. Abbiamo una partita da giocare e cercheremo di prepararla al meglio. Ho quattro anni di contratto e dobbiamo proseguire”.