Manchester City, Sterling: «Guardiola non vuole farmi sentire a mio agio»

Manchester City, Sterling: «Guardiola non vuole farmi sentire a mio agio»
© foto www.imagephotoagency.it

Manchester City, Sterling parla della sua carriera di calciatore: l’esterno inglese ha disputato una grande stagione

Raheem Sterling viene forse dalla miglior stagione della sua carriera. Queste le sue parole a GQ: «Guardiola chiede sempre di più, ogni anno chiede sempre un nuovo esterno. Non vuole farmi sentire a mio agio. È molto esigente, ma è un uomo buono».

«Sinceramente penso di avere solamente 3-4 amici stretti all’interno dello spogliatoio, è una cosa difficile. C’è molto ego, molti calciatori non lo hanno, anche se vivono momenti da diva».