Connettiti con noi

Hanno Detto

Torino, Mandragora: «Juric mi piace, non vediamo l’ora di iniziare»

Pubblicato

su

Rolando Mandragora ha parlato dal ritiro del Torino a Santa Cristina Val Gardena: le dichiarazioni del centrocampista

Rolando Mandragora ha parlato ai microfoni di Torino Channel. Le sue parole.

RESPONSABILITA‘ – «Sappiamo che per raggiungere gli obiettivi non servono solo tre o quattro o cinque leader, ma 25 o quanti saremo in rosa. C’è bisogno di gente che abbia voglia di migliorarsi, vogliamo dimostrare e non parlare. Dobbiamo lavorare con intensità per fare in modo di diventare 25 leader».

JURIC«Mi piace la sua metodologia. C’è grande intensità sotto tutti i punti di vista, anche sugli scatti sui cinque metri. Si vede la cura nel dettaglio, partendo dal nutrizionista e finendo ai video che studiamo in palestra o al lavoro che svolgiamo in campo».

TIFOSI «Ci accolgono in maniera positiva, fortunatamente: già alle 8.30-9 sono al campo a chiederci foto e autografi, è un piacere passare del tempo con loro. E ci danno sempre tanta carica nei momenti più duri di lavoro. Siamo positivi, non vediamo l’ora di iniziare».