Maradona attacca ancora: «Benedetto o Alario valgono cinque Icardi»

maradona - napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Durante una diretta Instagram, Maradona non perde occasione per parlare male, ancora una volta, di Maurito Icardi, giudicandolo nettamente inferiore ai due argentini Benedetto e Alario

Ossessione: forse, questa è l’unica parola in grado di descrivere efficacemente l’atteggiamento assunto da Diego Armando Maradona nei confronti di Mauro Icardi. Già bersagliato in occasione delle recenti convocazioni di Sampaoli per la sua ArgentinaEl pibe de oro è tornato a citare l’attaccante argentino, durante una diretta su Instagram. Incalzato dalla compagna a dire la sua sulle qualità espresse dal giocatore del Boca JuniorsBenedetto, Maradona ha risposto così: «Mi piace molto Benedetto, così come Lucas Alario anche se del River Plate. Un Benedetto o un Alario valgono cinque Icardi».

Due giocatori, almeno in Europa, ancora abbastanza sconosciuti che, però, secondo il parere dell’ex Pallone d’oro meriterebbero un posto di rilievo nelle considerazioni del CT; e sicuramente molte di più di quelle rivolte al capitano dell’Inter, convocato solo perché «raccomandato dal suo “rappresentante” Zanetti». Una querelle senza fine, dunque. E neanche le cinque reti rifilate alle avversarie della sua Inter, in queste prime tre giornate, sono riuscite ad ammansire un acredine che ha ormai raggiunto livelli quasi ridicoli. Certo è che se Icardi continuerà a segnare con questa costanza, Jorge Sampaoli avrà molte difficoltà ad ascoltare il pensiero di Maradona, scegliendo di lasciarlo a casa.