Marlos e Sabitzer: l’Inter si rifà il look sugli esterni

marlos fazio roma-shakhtar donetsk
© foto www.imagephotoagency.it

L’Inter potrebbe cambiare volto sulle corsie laterali. Il club nerazzurro segue Marlos dello Shakhtar e Sabitzer del Lipsia

L’Inter si rifà il look sulle fasce? I nerazzurri hanno in pugno Kwadwo Asamoah, terzino sinistro in scadenza con la Juventus, e valutano tre profili per la fascia destra difensiva qualora non dovessero trovare i 35 milioni di euro necessari per il riscatto di Joao Cancelo. L’Inter cerca volti nuovi anche in attacco e sul taccuino del ds Piero Ausilio sono finiti anche Marlos Romero Bonfim, classe 1988 dello Shakhtar Donetsk, e Marcel Sabitzer, classe 1994, nazionale austriaco del Lipsia.

I nerazzurri seguono i due calciatori da vicino e sono pronti a presentare una doppia offerta. Secondo Tuttosport, l’Inter proverà a ingaggiare nuovi esterni d’attacco: Marlos e Sabitzer sono tenuti sotto stretta osservazione. Il brasiliano, mancino abituato a giocare a destra, ha un contratto fino al 2019 e ha segnato 41 reti in 160 apparizioni con lo Shakhtar. L’austriaco, piede destro, è più giovane di 6 anni rispetto al sudamericano, ha un buon rapporto con il go, avendo segnato 18 reti in 78 gare con i tedeschi ma ha un prezzo maggiore rispetto al collega dello Shakhtar. Entrambi hanno un rapporto di un gol ogni quattro gare giocate: l’Inter li studia e pensa al futuro.