Milan, riecco Higuain: «Ho voglia di giocare, non mi piace star fuori»

Milan, riecco Higuain: «Ho voglia di giocare, non mi piace star fuori»
© foto www.imagephotoagency.it

Higuain, fermo in Serie A per squalifica, torna in campo in Europa League: «Voglio dimostrare al Milan che non ha sbagliato a prendermi».

Assente forzatamente in Serie A per la squalifica rimediata contro la Juventus, il Milan ritrova il suo centravanti Gonzalo Higuain per la sfida di Europa League contro il Dudelange. Il “Pipita”, intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’, non nasconde la sua voglia di “mordere” il campo. «Non sono arrabbiato né nervoso, – ha assicurato – né è giusto parlare di riscatto nel mio caso. Certamente ho voglia di giocare perché non mi piace star fuori. Sono andato a spiegare le mie ragioni ma non è servito. Ho chiesto scusa e non succederà più».

«Voglio segnare tanti gol, – ha assicurato ancora l’argentino – e dimostrare al Milan che non ha sbagliato a prendermi e a puntare su di me. Dicono che sto male, ma tutti qua sanno bene che sono felice al Milan». A gennaio il calciomercato potrebbe portare rinforzi importanti in attacco: «Ibrahimovic è un grande giocatore. – ha commentato il “Pipita” – Ma queste sono cose di cui si occupa la società, perciò dipenderà da loro».

Ora testa al Dudelange e alla necessità di conquistare la qualificazione ai sedicesimi di finale di Europa League: «Quella di domani è una partita che dobbiamo vincere, – ha sottolineato Higuain – dobbiamo fare una bella partita per fare un passo verso il passaggio del turno. Voglio dare una mano alla squadra».

MILAN, FABREGAS È UNA NECESSITÀ A CENTROCAMPO