Connettiti con noi

Mondiali

Mondiali Qatar 2022: sorteggio, gironi, calendario e tabellone

Pubblicato

su

Venerdì 1 aprile 2022 è stato effettuato il sorteggio della fase finale con i gironi e il programma delle partite: tutto sui Mondiali Qatar 2022

Nel 2022 tornano i Mondiali di calcio FIFA, con una particolarità: la 22ª edizione sarà anche la prima a disputarsi interamente in autunno, fra novembre e dicembre. La scelta è dovuta al fatto che disputandosi le gare della fase finale in un Paese con temperature molto elevate, fare la manifestazione in estate non sarebbe possitibile. Mondiali Qatar 2022: la Coppa del Mondo di calcio per squadre maschili vedrà al via per l’ultima volta 32 Nazionali, che si contenderanno lo scettro di campione del Mondo.

Grande assente l’Italia campione d’Europa di Roberto Mancini, eliminata nei playoff europei dalla Macedonia del Nord, poi a sua volta estromessa dal Portogallo.

L’ultima edizione, quella di Russia 2018, ha visto il trionfo della Francia, che guidata dal Ct. Didier Deschamps, ha conquistato il secondo titolo mondiale della sua storia dopo quello del 1998 in casa. In finale i Bleus sconfissero 4-2 la Croazia, cui non sono bastate le reti di Perisic e Mandzukic, con un autogoal dell’ex attaccante della Juventus, un rigore di Griezmann e le reti di Pogba e Mbappé. Chi succederà ai transalpini nell’albo d’oro?

Date

I Mondiali Qatar 2022 si disputeranno dal 20 novembre al 18 dicembre 2022.

Squadre partecipanti

I Mondiali Qatar 2022 saranno gli ultimi con 32 squadre partecipanti, visto che dall’edizione 2026 saranno 48 le Nazionali finaliste. Queste le Nazionali qualificate alla fase finale suddivise per Continente e Confederazione:

  • Europa (UEFA), 13 squadre: Germania, Danimarca, Belgio, Francia, Croazia, Spagna, Serbia, Inghilterra, Svizzera, Olanda, Portogallo, Polonia, Galles;
  • Asia (AFC), 6 squadre: Qatar (Paese ospitante), Iran, Corea del Sud, Giappone, Arabia Saudita, Australia;
  • Africa (CAF), 5 squadre: Ghana, Senegal, Marocco, Tunisia, Camerun;
  • Sudamerica (CONMEBOL), 4 squadre: Brasile, Argentina, Ecuador, Uruguay;
  • Nord-Centro America (CONCACAF), 4 squadre: Canada, Messico, Stati Uniti. Costa Rica
  • Oceania (OFC), 0 squadre

Sorteggio gironi Mondiali Qatar 2022

Il sorteggio dei gironi dei Mondiali Qatar 2022 si è tenuto venerdì 1 aprile 2022 alle ore 19 locali, le 18 italiane, presso il Doha Exhibition and Convention Center (DECC) in Qatar.

Come funziona il sorteggio Mondiali Qatar 2022

Le 32 nazioni coinvolte nella Coppa del Mondo 2022, 29 delle quali già qualificate, sono state suddivise in otto gironi da quattro squadre ciascuno. Due dei restanti tre posti saranno occupati dalle vincitrici degli spareggi intercontinentali che si disputeranno il 13 o 14 giugno, mentre l’ultimo posto sarà determinato dal percorso A degli spareggi di qualificazione europea, che vedrà il Galles affrontare in finale la Scozia o l’Ucraina.

Il sorteggio ha visto la partecipazione di 2.000 ospiti e sarà coordinato da Carli Lloyd, Jermaine Jenas e Samantha Johnson, assistiti da campioni del calibro di Cafu (Brasile), Lothar Matthaus (Germania), Adel Ahmed MalAllah (Qatar), Ali Daei (Iran), Bora Milutinovic (Serbia/Messico), Jay-Jay Okocha (Nigeria), Rabah Madjer (Algeria) e Tim Cahill (Australia). Questi ultimi si occuperanno materialmente di estrarre le palline del sorteggio.

Come si svolge

Le 29 squadre qualificate ai Mondiali Qatar 2022 più le 3 ancora da decidere sono state inserite in 4 fasce in base alla propria posizione nel ranking FIFA del 31 marzo 2022. Il Qatar, in qualità di Paese ospitante, finisce in fascia 1 con le 7 squadre con il ranking Fifa più alto. Le Nazionali con ranking

Fascia 1

  • Qatar
  • Brasile
  • Belgio
  • Francia
  • Argentina
  • Inghilterra
  • Spagna
  • Portogallo

Fascia 2

  • Messico
  • Olanda
  • Danimarca
  • Germania
  • Uruguay
  • Svizzera
  • Stati Uniti
  • Croazia

Fascia 3

  • Senegal
  • Iran
  • Giappone
  • Marocco
  • Serbia
  • Polonia
  • Corea del Sud
  • Tunisia

Fascia 4

  • Camerun
  • Canada
  • Ecuador
  • Arabia Saudita
  • Ghana
  • Australia
  • Costa Rica
  • Galles

Gironi Mondiali Qatar 2022

Questi i gironi dei Mondiali Qatar 2022 estratti nel sorteggio di Doha:

GRUPPO A

  • Qatar
  • Ecuador
  • Senegal
  • Olanda

GRUPPO B

  • Inghilterra
  • Iran
  • Stati Uniti
  • Galles

GRUPPO C

  • Argentina
  • Arabia Saudita
  • Messico
  • Polonia

GRUPPO D

  • Francia
  • Australia
  • Danimarca
  • Tunisia

GRUPPO E

  • Spagna
  • Costa Rica
  • Germania
  • Giappone

GRUPPO F

  • Belgio
  • Canada
  • Marocco
  • Croazia

GRUPPO G

  • Brasile
  • Serbia
  • Svizzera
  • Camerun

GRUPPO H

  • Portogallo
  • Ghana
  • Uruguay
  • Corea del Sud

Tabellone Mondiali Qatar 2022

La formula dei Mondiali Qatar 2022 ricalca quella delle ultime edizioni: le prime due di ogni girone accedono agli ottavi di finale, secondo il seguente schema:

FASE A GIRONI

1ª Giornata

Gruppo A

  • Domenica 20 novembre, Al Khawr – Stadio Al-Bayt, ore 17.00, Qatar-Ecuador
  • Lunedì 21 novembre, Doha – Stadio Al Thumama, ore 17.00, Senegal-Olanda

Gruppo B

  • Lunedì 21 novembre, Ar Rayyan – Stadio Internazionale Khalifa, ore 14.00, Inghilterra-Iran
  • Lunedì 21 novembre, Ar Rayyan – Stadio Ahmed bin Ali, ore 20.00, Stati Uniti-Galles

Gruppo C

  • Martedì 22 novembre, Lusail – Stadio iconico di Lusail, ore 11.00, Argentina-Arabia Saudita
  • Martedì 22 novembre, Doha – Stadio 974, ore 17.00, Messico-Polonia

Gruppo D

  • Martedì 22 novembre, Ar Rayyan – Stadio dell’Education City, ore 14.00, Danimarca-Tunisia
  • Martedì 22 novembre, Al Wakrah – Stadio Al Janoub, ore 20.00, Francia-Australia

Gruppo E

  • Mercoledì 23 novembre, Ar Rayyan – Stadio Internazionale Khalifa, ore 14.00, Germania-Giappone
  • Mercoledì 23 novembre, Doha – Stadio Al Thumama, ore 17.00, Spagna-Costa Rica

Gruppo F

  • Mercoledì 23 novembre, Al Khor – Stadio Al Bayt, ore 11.00, Marocco-Croazia
  • Mercoledì 23 novembre, Ar Rayyan – Stadio Ahmed bin Ali, ore 20.00, Belgio-Canada

Gruppo G

  • Giovedì 24 novembre, Ar Wakrah – Stadio Al Janoub, ore 11.00, Svizzera-Camerun
  • Giovedì 24 novembre, Lusail – Stadio iconico di Lusail, ore 20.00, Brasile-Serbia

Gruppo H

  • Giovedì 24 novembre, Ar Rayyan – Stadio dell’Education City, ore 14.00, Uruguay-Corea del Sud
  • Giovedì 24 novembre, Doha – Stadio 974, ore 17.00, Portogallo-Ghana

2ª Giornata

Gruppo A

  • Venerdì 25 novembre, Doha – Stadio Al Thumama, ore 14.00, Qatar-Senegal
  • Venerdì 25 novembre, Ar Rayyan – Stadio Internazionale Khalifa, ore 17.00, Olanda-Ecuador

Gruppo B

  • Venerdì 25 novembre, Ar Rayyan – Stadio Ahmed bin Ali, ore 11.00, Galles-Iran
  • Venerdì 25 novembre, Al Khor – Stadio Al-Bayt, ore 20.00, Inghilterra-Stati Uniti

Gruppo C

  • Sabato 26 novembre, Ar Rayyan – Stadio dell’Education City, ore 14.00, Polonia-Arabia Saudita
  • Sabato 26 novembre, Lusail – Stadio iconico di Lusail, ore 20.00, Argentina-Messico

Gruppo D

  • Sabato 26 novembre, Al Wakrah – Stadio Al Janoub, ore 11.00, Tunisia-Australia
  • Sabato 26 novembre, Doha – Stadio 974, ore 17.00, Francia-Danimarca

Gruppo E

  • Domenica 27 novembre, Ar Rayyan – Stadio Ahmed bin Ali, ore 11.00, Giappone-Costa Rica
  • Domenica 27 novembre, Ar Khor – Stadio Al-Bayt, ore 20.00, Spagna-Germania

Gruppo F

  • Domenica 27 novembre, Ar Rayyan – Stadio Al Thumana, ore 14.00, Belgio-Marocco
  • Domenica 27 novembre, Ar Rayyan – Stadio Internazionale Khalifa, ore 17.00, Croazia-Canada

Gruppo G

  • Lunedì 28 novembre, Al Wakrah – Al Janoub, ore 11.00, Camerun-Serbia
  • Lunedì 28 novembre, Doha – Stadio 974, ore 17.00, Brasile-Svizzera

Gruppo H

  • Lunedì 28 novembre, Ar Rayyan – Stadio dell’Education City, ore 14.00, Corea del Sud-Ghana
  • Lunedì 28 novembre, Lusail – Stadio iconico di Lusail, ore 20.00, Portogallo-Uruguay

3ª Giornata

Gruppo A

  • Martedì 29 novembre, Ar Rayyan – Stadio Internazionale Khalifa, ore 16.00, Ecuador-Senegal
  • Martedì 29 novembre, Al Khor – Stadio Al Bayt, ore 16.00, Olanda-Qatar

Gruppo B

  • Martedì 29 novembre, Ar Rayyan – Stadio Ahmed bin Ali, ore 20.00, Galles-Inghilterra
  • Martedì 29 novembre, Doha – Stadio Al Thumama, ore 20.00, Iran-Stati Uniti

Gruppo C

  • Mercoledì 30 novembre, Doha – Stadio 974, ore 20.00, Polonia-Argentina
  • Mercoledì 30 novembre, Lusail – Stadio iconico di Lusail, ore 20.00, Arabia Saudita-Messico

Gruppo D

  • Mercoledì 30 novembre, Al Wakrah – Stadio Al Janoub, ore 16.00, Australia-Danimarca
  • Mercoledì 30 novembre, Ar Rayyan – Stadio dell’Education City, ore 16.00, Tunisia-Francia

Gruppo E

  • Giovedì 1 dicembre, Al Rayyan – Stadio Internazionale Khalifa, ore 20.00, Giappone-Spagna
  • Giovedì 1 dicembre, Al Khor – Stadio Al-Bayt, ore 20.00, Costa Rica-Germania

Gruppo F

  • Giovedì 1 dicembre, Ar Rayyan – Stadio Ahmed bin Ali, ore 16.00, Croazia-Belgio
  • Giovedì 1 dicembre, Doha – Stadio Al Thumama, ore 16.00, Canada-Marocco

Gruppo G

  • Venerdì 2 dicembre, Doha – Stadio 974, ore 20.00, Serbia-Svizzera
  • Venerdì 2 dicembre, Lusail – Stadio iconico di Lusail, ore 20.00, Camerun-Brasile

Gruppo H

  • Venerdì 2 dicembre, Al Wakrah – Stadio Al Janoub, ore 16.00, Ghana-Uruguay
  • Venerdì 2 dicembre, Ar Rayyan – Stadio dell’Education City, ore 16.00, Corea del Sud-Portogallo

OTTAVI DI FINALE

  1. Prima gruppo A-seconda gruppo B (1), 3 dicembre ore 17
  2. Prima gruppo C-seconda gruppo D (2), 3 dicembre ore 21
  3. Prima gruppo E-seconda gruppo F (3), 5 dicembre ore 17
  4. Prima gruppo G-seconda gruppo H (4), 5 dicembre ore 21
  5. Prima gruppo B-seconda gruppo A (5), 4 dicembre ore 21
  6. Prima gruppo D-seconda gruppo C (6), 4 dicembre ore 17
  7. Prima gruppo F-seconda gruppo E (7), 6 dicembre ore 17
  8. Prima gruppo H-seconda gruppo G (8), 6 dicembre ore 21

QUARTI DI FINALE

  1. Vincente gara 1-Vincente gara 2 (A), 9 dicembre ore 17
  2. Vincente gara 3-Vincente gara 4 (B), 9 dicembre ore 21
  3. Vincente gara 5-Vincente gara 6 (C), 10 dicembre ore 17
  4. Vincente gara 7-Vincente gara 8 (D), 10 dicembre ore 21

SEMIFINALI

  1. Vincente gara A-vincente gara B (1), 13 dicembre ore 21
  2. Vincente gara C-vincente gara D (2), 13 dicembre ore 21

FINALE TERZO-QUARTO POSTO

  • Perdente gara 1-Perdente gara 2, 17 dicembre ore 17

FINALISSIMA

  • Vincente gara 1-Vincente gara 2, 18 dicembre ore 17

*tutte le gare sono da intendersi con il fuso orario italiano. In Qatar le lancette saranno un’ora più avanti. Il fuso orario adattato sarà infatti l’UTC +3, l’Arabia Standard Time.

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.