Connettiti con noi

Hanno Detto

Mourinho: «Ne cambio nove, mi sento romanista al 100%»

Pubblicato

su

Mourinho

Mourinho: «Ne cambio nove, mi sento romanista al 100%». Le parole del tecnico della Roma

José Mourinho ha parlato a DAZN dopo prima di Roma-Bologna.

BOLOGNA – «Facciamo qualche cambio, è una situazione non è facile perché il Leicester gioca solo Conference da tre mesi. Oggi ho cambiato nove giocatori, abbiamo questo obiettivo di giovedì e in campionato siamo tra il quinto e l’ottavo. Abbiamo fatto qualche cambio per necessità, alcuni sono stanchi e vogliamo dare ai giocatori di giovedì di stare meglio il possibile. Non dimentichiamo che oggi è importante per noi, il gruppo è forte ed unito».

ROMANISTA – «Al 100%, quando arrivo in un club provo a creare empatia con l’ambiente. La Roma è sempre speciale, la gente è innamorata del proprio club e la gente cerca gioie e qualche momento speciale. Se posso aiutare sono qui».

ARNAUTOVIC – «Siamo stati insieme in Inghilterra, quando è andato in Cina era in un momento fantastico. Ora è tornato in Italia ed ha una qualità incredibile, è simile ad Ibra ed è un ragazzo pericoloso perché mi ha fatto gol in Inghilterra e settimana scorsa ha fatto male all’Inter».