Moviola e Var Atalanta-Juventus: espulso Allegri per proteste! Manca un rosso ad Hateboer

Moviola e Var Atalanta-Juventus: espulso Allegri per proteste! Manca un rosso ad Hateboer
© foto www.imagephotoagency.it

Moviola e Var Atalanta-Juventus: gli episodi arbitrali più discussi del match valido per i quarti di finale della Coppa Italia 2018/2019

Moviola e Var Atalanta-Juventus: gli episodi arbitrali della partita valida per i quarti di finale della Coppa Italia 2018/2019. Allo stadio ‘Atleti Azzurri d’Italia’ di Bergamo, la squadra di Gian Piero Gasperini riceve i bianconeri guidati da Massimiliano Allegri: è gara secca per l’accesso alle semifinali di Coppa Italia, dove chi avrà la meglio stasera affronterà la Fiorentina. A dirigere la sfida è l’arbitro Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli; gli assistenti sono Tonolini e Tegoni, il quarto uomo è La Penna. Al Var, Doveri e Marrazzo (Avar). Ecco gli episodi arbitrali di Atalanta-Juventus:

Al 15′ del secondo tempo, Hateboer si prende il cartellino giallo per un’entrata decisamente avventata su un calciatore della Juventus. I bianconeri protestano in quanto il cartellino era da rosso!

Al 40′ del primo tempo, Allegri viene espulso per proteste. L’allenatore della Juventus viene allontanato per aver chiesto il fallo su Dybala nell’azione che ha portato al raddoppio nerazzurro. Rimangono dubbi sul 2-0 dell’Atalanta.