Napoli, il fratello di Osimhen: «La squadra non lo esalta, non gioca per lui»

Iscriviti
osimhen napoli
© foto www.imagephotoagency.it

Il fratello di Victor Osimhen ha parlato del momento dell’attaccante del Napoli

Dopo l’infortunio alla spalla e il Covid-19, Victor Osimhen non sta attraversando un grandissimo momento dal punto di vista realizzativo. Ai microfoni di Radio Marte, il fratello del nigeriano ha parlato delle recenti prestazioni dell’attaccante azzurro.

COVID – «Osimhen ha portato la nuova variante a Napoli? Non penso che Victor abbia violato le regole anti-COVID-19: sono i parenti che sono andati a trovarlo. Come sta ora? Sta molto bene, non penso che abbia altri problemi per ora».

MOMENTO DIFFICILE – «Mi sembra solo che il Napoli non giochi per il suo attaccante, la squadra non esalta le capacità realizzative di Victor e finché non sarà così lui non potrà segnare i gol che vuole segnare. Sicuramente stare fuori è stato penalizzante ma da quando è rientrato non è stato messo in condizione di esprimersi a meglio. Il Napoli deve giocare più da squadra e più per lui».