Connettiti con noi

Coppa Italia

Pazienza su Juve-Napoli: «Sfida dal grande fascino ma prevedo poco spettacolo»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Michele Pazienza, ex calciatore di Juve e Napoli, ha rilasciato un’intervista in esclusiva a Juventus News 24

Michele Pazienza, ex calciatore di Juve e Napoli, ha parlato ai microfoni di Juventus News 24 in vista della finalissima di Coppa Italia tra bianconeri e azzurri. Le sue parole.

LEGGI L’INTERVISTA ESCLUSIVA SU JUVENTUS NEWS 24

Juve-Napoli sarà la finalissima di Coppa Italia. Quale squadra vede favorita per la vittoria del trofeo?

«È una partita con un fascino particolare, sia per i trascorsi importanti di Sarri a Napoli e sia per il blasone delle due squadre. Magari non quest’anno, ma nelle passate stagioni hanno lottato per il titolo, quindi c’è molta rivalità tra le due formazioni e tra le due tifoserie. È una partita interessante dal punto di vista della storia che hanno le due rivali per il trofeo, ma dal punto di vista dello spettacolo mi aspetto qualcosina in meno rispetto alle precedenti sfide per via dello stop che c’è stato di oltre tre mesi».

I bianconeri contro il Milan o gli azzurri contro l’Inter: chi l’ha convinta maggiormente alla ripresa in Italia?

«La Juve l’ho vista soltanto a tratti, mentre mi è piaciuto di più il Napoli ieri sera. Ha avuto lo stesso atteggiamento delle ultime gare prima dell’interruzione per il Covid-19: molto abbottonato, che lavorava sui 30/40 metri e in grado di sfruttare al massimo le caratteristiche dei propri attaccanti. Velocità, ripartenze, la capacità di ribaltare l’azione in pochi secondi».

Advertisement