Pellè, messaggio a Ventura: «Non guardare i soliti campionati, sono pronto a tornare»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex attaccante della Nazionale spera di tornare nel giro e lancia un messaggio a Ventura. Ecco le parole di Graziano Pellè, bomber dello Shandong Luneng

Dalla Cina…con furore! Graziano Pellè, attaccante dello Shandonh Luneng, spera in una nuova convocazione in Nazionale. L’ex bomber del Southampton, uscito dal giro dopo la lite con Ventura per la mancata stretta di mano con il commissario tecnico in occasione dalla sua uscita dal campo in Italia-Spagna, prova questa volta a tendere la mano verso il ct. Pellè, intervistato da “CGTN” ha parlato del suo possibile ritorno in Nazionale: «Se servirà mi farò trovare pronto. Mi piacerebbe tornare perché giocare per l’Italia è stata un’esperienza incredibile.In Italia sono molto orgogliosi, preferiscono convocare chi gioca nei campionati più importanti. Ho cambiato la mia vita ma sono felice della mia esperienza. Sono grato allo Shandong, è stato un momento importante della mia vita e della carriera. Ho giocato in Premier e per me quello rimane il miglior campionato. Il picco l’ho raggiunto sicuramente al Southampton».