Probabili formazioni Milan – Chievo: Inglese recuperato, titolare a San Siro

deulofeu milan
© foto www.imagephotoagency.it

Probabili formazioni Milan – Chievo, partita valida per la 27ª giornata di Serie A TIM 2016/2017: infortunati, indisponibili, squalificati, quote e dove vederla in streaming gratis tv. Le indicazioni utili al fantacalcio: Romagnoli torna a disposizione ma non dovrebbe partire titolare, mentre Bacca giocherà. Nel Chievo conferme per Inglese e Castro, i due più in forma. Le possibili scelte di Montella e di Maran

Probabili formazioni MilanChievo, partita in programma per l’anticipo serale del sabato della ventisettesima giornata di Serie A TIM 2016/2017 di sabato 4 marzo 2017 alle ore 20.45 in programma allo Stadio Giuseppe Meazza. Doveva essere la giornata di presentazione dei nuovi proprietari del Milan ma il closing è stato rimandato e quindi i sogni (anche di mercato) del Diavolo per adesso sono rinviati. A San Siro arriva un Chievo in forma che cercherà di dar fastidio a Vincenzo Montella: Rolando Maran, suo successore a Catania, opterà per Inglese e Meggiorini in attacco mentre verranno confermati sia Castro che Dainelli. Il Milan deve fare a meno di Abate per un infortunio ma recupera Romagnoli, che comunque dovrebbe sedersi in panchina a meno di novità. In avanti Bacca sarà assistito da Suso e Deulofeu.

MILAN (4-3-3) – Donnarumma; De Sciglio, Paletta, Zapata, Vangioni; Locatelli, Sosa, Bertolacci; Suso, Deulofeu, Bacca. A disposizione: Plizzari, Storari, Gomez, Romagnoli, Honda, Kucka, Fernandez, Pasalic, Ocampos, Poli. Allenatore: Montella.
CHIEVO (4-3-1-2) – Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Spolli, Gobbi; Castro, Radovanovic, De Guzman, Birsa; Meggiorini, Inglese. A disposizione: Seculin, Bressan, Sardo, Gamberini, Frey, Cesar, Rigoni, Bastien, Kiyine, Izco, Gakpé, Pellissier. Allenatore: Maran.

Probabili formazioni Milan – Chievo: dove vederla in tv

La partita sarà trasmessa in diretta tv a partire dalle ore 20.45 sulle frequenze satellitari di Sky Sport e su quelle in digitale terrestre di Mediaset Premium. In streaming video per gli abbonati su piattaforme pc, smartphone, tablet sistemi operativi iOs ed Android anche tramite le app Sky Go e Premium Play.

Probabili formazioni Milan – Chievo: Romagnoli c’è

Vincenzo Montella alle prese con diverse defezioni in casa Milan, come quelle di Ignazio Abate, Giacomo Bonaventura e Riccardo Montolivo. Fortunatamente ha recuperato in tempo per la sfida di stasera Alessio Romagnoli, un tassello molto importante per la difesa rossonera, che però difficilmente sarà in campo dal primo minuto. Presumibile che il giovane difensore ex Roma parta dalla panchina, lasciando spazio in mezzo al duo formato da Cristian Zapata e Gabriel Paletta, che nelle ultime uscite tra l’altro non ha fatto decisamente male. Possibile comunque che Romagnoli entri a partita in corso in caso di necessità.

Probabili formazioni Milan – Chievo: Romagnoli – Zapata coppia titolare!

Il dubbio sembra essere ormai risolto del tutto: Alessio Romagnoli è pronto a tornare da titolare in difesa per la sfida di questa sera in programma contro il Chievo Verona. A sorpresa, dunque, Romagnoli sarà in campo dal primo minuto, insieme a Zapata, al centro della difesa: escluso, dunque, Paletta dai titolari. Mentre torna De Sciglio a destra al posto di Abate infortunato, Bacca conferma il posto da titolare al centro dell’attacco: centrocampo con pochi dubbi, ci saranno insieme dal primo minuto Sosa, Locatelli e Bertolacci. Il Milan cerca punti decisivi per la zona Europa League, il Chievo invece giocherà senza nulla da perdere vista la bontà della propria classifica alla 27ª giornata: e attenzione ai ragazzi di Maran, spesso e volentieri ‘bestia nera’ delle grandi.

Probabili formazioni Milan – Chievo: Inglese recuperato, titolare a San Siro

Ancora tanti dubbi per Rolando Maran in vista di Milan – Chievo Verona di questa sera alle ore 20:45 a San Siro. Il tecnico veneto recupera Inglese, recuperato completamente dopo l’ultima sfida di campionato contro il Pescara. E’ in ballottaggio con Pellissier, anche lui recuperato, ma la sensazione è che Inglese verrà schierato dal primo minuto per giocare contro il Milan. Hetemaj squalificato a centrocampo, ci sarà De Guzman al suo posto con l’arretramento di Castro. In difesa è duello per Gamberini e Spolli, una maglia per due: attenzione, però, al possibile cambio di modulo, visto che Maran potrebbe virare sul 4-3-2-1 con Rigoni al posto di Meggiorini.